mercoledì 28 settembre 2011

You are my sunshine - sfida Scrappando 1-2-3

Avendo in lavorazione questa pagina ho cercato di farla rientrare nei canoni richiesti dalla sfida di Scrappando che ho visto l'altro giorno... 1-2-3, e visto che i colori funzionavano...

1 foto, 2 patterned e 3 abbellimenti dello stesso tipo.

Qui c’è la mia pagina:

Qui le due striscioline di patterned:

E accanto alla foto tre bottoncini.


Per realizzare la pagina sono partita... dal fiorellone. era attaccato ad una tutina ricevuta in dono da pietro ed era troppo bello per non tenerlo. è realizzato a spirale, credo si potrebbe anche rifare... ma sono troppo pigra (!) per provare.
al centro invece della scritta 'baby' che non mi piaceva ho attaccato un adesivo, dallo stesso set ho preso anche il titolo e l'apina. per restare sui colori scelti e anche per usare un po' di vecchio materiale che altrimenti stando lì si rovina, ho usato un po' di trasferelli come journaling spot, un pezzo di passamaneria che mi ballava in giro da tempo e un fumetto adesivo a tema viaggio (vecchissimo anche lui).
Mi sono tolta la voglia di usare delle lettere chipboard ultimo acquisto (che risale comunque a meeeeeesi fa) e ho fatto un titolo 'composito': mi piacciono molto nelle pagine altrui ma io tendo a farli di rado.
il tutto sembrava però troppo nitido e pulito, così ho paciugato un po' con l'acrilico bianco: schizzi e cerchi. Tutto qui.



5 commenti:

  1. Bella, molto allegra, mi piace!

    RispondiElimina
  2. Hi hi hi, bella la tua spiegazione... ti sembrava tutto troppo pulito così hai dovuto paciugare :-)
    Grande! E il risultato come sempre merita!

    RispondiElimina
  3. Bellissima pagina, fortuna che hai "paciugato"!!!
    Il fiorellone e' un amore!
    Ciao Gio'

    RispondiElimina
  4. ...ma quanto scrappi ultimamente!!!
    belle tutte queste pagine: bentornata!

    RispondiElimina
  5. ...se tu non avessi paciugato...non sarebbe un tuo LO...con quei cerchi hai legato tutto in un solo bouquet....mi piace sempre come scrappi...altro che Emily...
    Un bacio
    Anto

    RispondiElimina